ENGLISH (Scorri in basso per l'italiano)

The Great Opera and Ballet in Rome offers its audience a unique opportunity to appreciate the whole intensity of ballet dancing from close by. Sofia Angelis tells us about it.

A lot of women dreamed of becoming dancers when they were young. What is the path that led you to make your dream come true?

The path that led me to make my dream of dancing come true has certainly been hard and full of sacrifice. The ballerina is not a profession for everybody. It takes dedication, constant work, and passion above everything else. Dancers must be willing to renounce to their time with friends and even time that they would dedicate to school, from an early age.

Such an intimate environment as the Caravita Church allows the audience to notice any nuance of the dancers' expressiveness. At those moments, do you create rapport with the audience looking at you?

Absolutely. Normally the theatre stage tends to isolate the dancers from the audience owing to structural circumstance, whereas performing at such a short distance from the audience surely creates a different type of emotional impact on both sides.

A special edition of The Great Opera and Ballet was on stage on Saint Valentine's Day. Does this show lend itself particularly well to Saint Valentine's for its intense romanticism?

Sure! Love is the first and foremost form of art. I had the opportunity to express it with my whole self on the occasion of this show.

In the course of the show you have to interpret various roles and dance on quite different music styles. What is your secret to pass from one interpretation to the other while still performing at the maximum of your ability?

It is difficult to explain, I do not believe there are any secrets. What is needed is surely sensitiveness and empathy to interpret any role successfully.

What feature of this show will make even newbies become fond of this opera and ballet show?

The context in which the show is performed, especially the venue and the great professionalism of all the artists, who bring magic to the atmosphere.

To find tickets for The Great Opera and Ballet in Rome, click here.

  

ITALIANO

La Grande Opera e Balletto a Roma offre al pubblico un'occasione unica per apprezzare davvero da vicino tutta l'intensità della danza classica. Ce lo racconta Sofia Angelis.

Moltissime donne sognano da bambine di diventare ballerine. Qual è il percorso che ti ha condotta a realizzare il sogno di tante?

Il percorso che mi ha portata a realizzare il sogno di essere una ballerina sicuramente è stato duro e pieno di sacrifici. La professione della ballerina non è per tutte, ci vogliono dedizione, costanza e soprattutto passione. Bisogna essere disposti già da piccoli a rinunciare al tempo con gli amici e persino al tempo che si dedica allo studio.

Un ambiente così raccolto come l'Oratorio del Caravita permette al pubblico di notare ogni sfumatura di espressività dei ballerini. In quei momenti si crea per te un rapporto con il pubblico che vi guarda?

Assolutamente sì. Normalmente il palcoscenico teatrale tende a isolare molto dal pubblico date le circostanze strutturali, mentre performare a distanze così ravvicinate sicuramente crea un tipo di impatto emozionale differente da entrambe le parti.

La Grande Opera e Balletto è andato in scena anche in un'edizione speciale per San Valentino. Questo spettacolo si presta particolarmente per il suo intenso romanticismo?

Certo! L'amore è la prima forma d'arte in assoluto e in questo spettacolo ho avuto l'occasione di esprimerlo con tutta me stessa.

Nel corso dello spettacolo devi interpretare ruoli diversi e danzare su stili musicali molto differenti. Qual è il tuo segreto per passare da un'interpretazione all'altra riuscendo in tutte a dare il massimo?

È difficile da spiegare, non credo ci siano segreti in merito. Sicuramente bisogna essere sensibili ed empatici per poter interpretare bene qualsiasi ruolo.

Cosa pensi che di questo spettacolo farà appassionare anche i non conoscitori dell'opera e del balletto?

Il contesto in cui si svolge lo spettacolo, soprattutto il luogo e la grande professionalità di tutti gli artisti che fanno in modo di rendere l'atmosfera ancora più magica.

Per acquistare i biglietti per La Grande Opera e Balletto a Roma, clicca qui.