Escaping from tragedy, proclaming a miracle, and expressing gratitude for life were the drives for the creation of the famous The Three Tenors trio. José Carrera had won his battle against leukaemia and was looking forward to going back to the stage to thank his fans who had warmly supported him in the most difficult moments. Plácido Domingo and Luciano Pavarotti wanted to welcome their friend and colleague back to the operatic world. The producer and manager Mario Dardi was able to translate their wishes into a project idea. He suggested the tenors to organize a charity concert to raise funds for the Carreras foundation against leukaemia. Their success was immediate, since the very first concert at the Baths of Caracalla in Rome in 1990, the night before the final match of the World Cup. After that concert, a series of events was organized in stadiums, moving beyond the traditional theatre curtains to present opera and operatic singing in a way that was able to reach millions of people. Their motto was: "music for millions". To experience the emotions of the Three Tenors Concerts in Rome, take a look at the concerts schedule and book your tickets now by clicking on this link.

 

Una tragedia scampata, il grido al miracolo e la riconoscenza verso la vita furono le spinte che mossero alla creazione del celebre trio de I Tre Tenori. José Carreras aveva vinto la sua lotta contro la leucemia e bruciava dalla voglia di tornare sul palco per ringraziare i fan che lo avevano sostenuto calorosamente durante i momenti più difficili. Plácido Domingo e Luciano Pavarotti volevano dare il bentornato all'amico e collega nel mondo dell'opera. A tradurre i loro desideri in un 'idea progettuale fu Mario Dardi, produttore e manager che propose ai tre tenori di organizzare un concerto il cui ricavato fosse destinato alla fondazione di Carreras per la ricerca contro la leucemia. E fu subito successo, sin dal primo concerto alle Terme di Caracalla a Roma nel 1990, alla vigilia della finale della Coppa del Mondo. Da lì partì una serie di concerti organizzati negli stadi, che superavano il sipario tradizionale del teatro per presentare l'opera e il canto lirico in modo che potesse giungere a milioni di persone, da cui il motto "musica per milioni". Per rivivere le emozioni dei concerti de I Tre Tenori a Roma, dai un'occhiata alla programmazione e prenota subito i tuoi biglietti cliccando su questo link.